Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione e per fornire le funzionalità di condivisione sui social network. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie.Informativa Cookie policyOK


Attendere  Elaborazione in corso, attendere prego...

Adempimenti a cura degli amministratori/Area Dipendenti/Disposizioni

Da Camera di Commercio di Milano MonzaBrianza Lodi.


  •  Scritture private

    La “dichiarazione di “conformità” apposta sulla copia informatica dell’atto, oltre che essere visibile a video in fase di istruttoria della pratica, deve poter essere stampabile e visibile sulla stampa del documento; in caso contrario l’utente deve nuovamente inviare l’atto con la dichiarazione stampabile.



  • Sottoscrizione della distinta fedra

    Procura speciale:In questi casi, per evitare di sospendere nuovamente la pratica, è necessario, ove possibile, già nel momento in cui viene redatto il testo del primo sospeso/gestione correzione, specificare all’utente che con il successivo invio andrà depositata una nuova procura speciale con il codice univoco corrispondente al codice pratica della nuova distinta.Nel caso in cui si dovessero presentare dei casi dubbi di modifica sostanziale della pratica, diversi da quello proposto, gli stessi devono essere sottoposti all'esame del proprio responsabile.

    Codice documento richiesto per documenti identità: Il codice documento E20 deve essere indicato per i documenti d’identità (es. carta di identità, passaporto, patente) ed è necessario per fare in modo che il documento, una volta che la pratica viene resa visibile tra gli atti dell’archivio ottico, venga “offuscato”, non possa cioè essere visualizzato da persone esterne all’Ente. Le copie dei documenti di identità che non sono state codificate, da parte del soggetto che provvede all’invio della pratica, con il codice E20, in fase di istruttoria della stessa devono essere comunque “offuscate”, per garantire la riservatezza dei dati personali, utilizzando il codice generico 98 (documento ad uso interno).

    Verifica firma: nella fase di istruttoria delle denunce/domande presentate, pertanto, è importante verificare sempre che le stesse (ed i relativi allegati) siano sottoscritte mediante dispositivo di firma digitale e che il certificato qualificato, che rende valida la firma digitale, non sia scaduto al momento della loro presentazione.