Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione e per fornire le funzionalità di condivisione sui social network. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie.Informativa Cookie policyOK


Attendere  Elaborazione in corso, attendere prego...

Atti Particolari-Iscrizione atto di trasferimento di sede da altra provincia/Area Dipendenti/Disposizioni

Da Camera di Commercio di Milano MonzaBrianza Lodi.


Il gruppo DataEntry ( a seguito di intercamerale) tocca ancora i dati economici della sede solo ai fini dell’ATTIVAZIONE dell’impresa, non invece ai fini della denuncia dell’attività prevalente dell’impresa (decisione validata nella riunione del 30.6.2008)

Il deposito del mod. S5 (per la prevalente) non deve, al momento, essere sanzionato qualora fosse presentato oltre i 30 giorni.

In caso di trasf.sede da altra provincia (mod.S2 quadri 5 e 29) in presenza di UL operative gia’ esistenti, in fase di Copernico, occorre controllare che sia inserita la “A” di ATTIVA, in luogo della “I” di INATTIVA, perché quell’informazione è riferita all’impresa e non alla nuova SEDE Legale.

Trasferimento sede da altra provincia di società artigiana (gestione):

Attualmente, per un’anomalia del sistema, nel momento in cui viene protocollato il trasferimento sede di una società con la qualifica artigiana proveniente da un’altra provincia, il protocollo trascina in automatico la Sezione A (Sezione Impresa Artigiana), la cui gestione deve avvenire con le seguenti modalità.

- Se l’impresa non ha in provincia nessuna unità locale, prima di evadere il protocollo di iscrizione del trasferimento sede è necessario togliere la Sezione A con la funzione “aggiornamento protocollo” di Scriba- Se l’impresa ha in provincia una unità locale non è possibile togliere la Sezione A dal protocollo. E’ necessario evaderlo e, per “correzione”, cessare la Sezione A in Copernico.