Il sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti per rendere migliore la navigazione e per fornire le funzionalità di condivisione sui social network. Per avere maggiori informazioni su tutti i cookie utilizzati, su come disabilitarli o negare il consenso all’utilizzo leggi l’informativa. Proseguendo nella navigazione presti il consenso all’uso di tutti i cookie.Informativa Cookie policyOK


Attendere  Elaborazione in corso, attendere prego...

Bilancio finale di liquidazionedi S.p.A., S.r.l. o Cooperativa/Casi

Da Camera di Commercio di Milano MonzaBrianza Lodi.

 

Comparazione bilancio
E’ possibile depositare un bilancio finale di liquidazione comparato ad un bilancio (approvato o meno dall'assemblea dei soci) non ancora depositato al Registro delle imprese purchè tale bilancio risulti relativo ad un esercizio chiuso.


Bilancio finale di liquidazione redatto dal liquidatore prima dell’iscrizione dello scioglimento
In generale, il bilancio finale redatto da liquidatore prima dell'iscrizione dello scioglimento nel Registro delle Imprese non è iscrivibile. L'iscrizione dello scioglimento ha infatti efficacia costitutiva, quindi solo dopo questo momento pubblicitario gli amministratori cessano dalla carica e i liquidatori entrano in carica.

Casi specifici :

-il liquidatore è soggetto diverso da precedente amministratore: si conferma la non iscrivibilità del bilancio redatto prima dell’iscrizione dello scioglimento

-il liquidatore era in precedenza amministratore: il bilancio redatto prima dell’iscrizione dello scioglimento si può iscrivere se il liquidatore conferma, con dichiarazione sostitutiva di atto notorio, che “il bilancio redatto prima dell’iscrizione dello scioglimento riporta dati contabili del tutto coincidenti con quelli risultanti al termine della liquidazione” .
Questa dichiarazione deve essere resa (non in alternativa ma in modo complementare):
- sia con modello DA34 (Dichiarazione sostitutiva di atto notorio)
- che nel modello XX Note della pratica
- che nel file di bilancio finale
Nel caso in cui si iscrivesse il bilancio finale di liquidazione redatto e depositato secondo le modalità sopra ricordate, è sempre necessario distinguere i diversi adempimenti come segue:
• Primo passaggio: scioglimento + nomina liquidatore
• Secondo passaggio (possibile solo dopo l’iscrizione dell’atto di scioglimento) bilancio finale + eventuale istanza di cancellazione.





Approvazione articolo In bozzaIn verificaIn supervisioneApprovato